amici delle filippine
 
Picture
La parola " Adobo " che deriva dallo spagnolo e vuol dire: stracotto, la ritroviamo in tutte le culture che sono state influenzate dagli spagnoli, inclusa quella filippina. La ricetta che ti propongo proviene dalle Filippine e richiama pertanto i sapori di questa bellissima nazione.       
      

        INGREDIENTI
  • 500 gr di lonza di maiale
  • mezzo bicchiere di aceto
  • 8 spicchi di aglio
  • 50 gr di strutto
  • pepe in grani, sale
        ISTRUZIONI
  1. Lava la lonza e poi tagliala in cubetti di circa 3 cm di lato; mettila in una terrina e irrorala di aceto (possibilmente scegli aceto bianco perchè nella categoria è quello con il gusto più delicato); spolverizzala di sale e cospargila di aglio tagliato finissimo. Lascia riposare per almeno cinque minuti.
  2. Unisci quindi cinque o sei granelli di pepe, rimesta gli ingredienti e lascia macerare la carne in questa macerata per almeno venti minuti. Quindi trasferisci il tutto in una casseruola, bagna con due bicchieri di acqua e lascia cuocere fino a quanto i cubetti di lonza si saranno ammorbiditi (circa trenta minuti).
  3. Togli quindi con una schiumarola i cubetti di carne dal recipiente e friggili nello strutto fuso bollente. Quando saranno ben dorati da ogni lato, versa sopra il liquido della precedente cottura filtrato e fai rapprendere il sugo a fuoco " allegro " per 15 minuti. Disponi la carne sul piatto da portata, irrorala con il sugo e servila.

 





Leave a Reply.


amici delle filippine